Vai al contenuto

La Domenica della Gargolla #2

  • di

Pagine di vecchie riviste ammuffite e libri fuori edizione ormai smembrati si affastellano lungo i canali di gronda e poi, casualmente, fluiscono pigri dentro le gargolle che sussurrano quello che espellono. Di solito lo fanno di domenica, il giorno delle pulizie. «La Domenica della Gargolla» è una rubrica dedicata a fatti strani.

Di uomini dalla faccia villosa è piena la storia dei viaggi e delle avventure di terra e di mare, solo per citarne alcuni: da Marco Polo che nel celebre Il Milione popolò l’isola d’Angaman di uomini che «ànno lo capo come di cane e denti e naso come di grandi mastini […] sono mala gente e mangiano tutti gli uomini possono pigliare» a Buffon che scrisse di un suo conterraneo con la fronte e il viso coperti pelo nero – in un supplemento alla sua Storia naturale – fino allo stupefacente Isolario Arabo Medievale (Adelphi) di Angelo Arioli che colloca nell’Isola del Castello queste genti dalle teste di cane coi canini sporgenti.

Assai più modestamente, per questa storia, ci spostiamo in Europa. Fine del XIX secolo, l’Accademia Francese si trova a studiare uno dei casi cosiddetti mostruosi. «Non ha né capelli, né barba, né mustacchi e tutta la faccia, il cranio e la parte posteriore del collo di questo strano individuo dispare sotto il folto pelo che gli ricopre il fronte, il naso e le gote, e che raggiunge la lunghezza del pelo del cane inglese, a cui egli somiglia nell’aspetto e nella disposizione delle ciocche, le quali al tatto producono la stessa sensazione che si prova carezzando un cane di Terranova».

Il soggetto appena descritto si chiama Andriano Jeftcieff, 52 anni, nato in Russia a Kostroma, nei dintorni di Mosca. Gli esperti lo definiscono un caso teratologico «poco grave, il quale non ha altro ostacolo al compimento delle funzioni vitali, che un ritardo momentaneo nella triturazione degli alimenti, causato dalla conformazione eccezionale della bocca».

Il caso è, come si dice, ereditario. Con lui, infatti, si trova un ragazzino di circa dieci anni, che già nel viso porta i tratti di un’incipiente peluria che tra qualche anno l’avrebbe reso un degno esemplare della famiglia di suo padre. Su Fedor, così si chiamava il figlio, «abbiamo designato e studiato con la maggiore cura su questo visino intelligente, dall’occhio bruno e vivace, contornato da ciglia nere, l’imbiancamento, per così dire, bizzarro di qui’ peli, che hanno la finezza e la bianchezza del gatto d’Angora».

Gli studiosi s’interrogano e azzardano l’ipotesi più rivoluzionaria: la reversione. L’ereditarietà, in altri termini, avrebbe potuto condurre, dopo diverse generazioni, a un ritorno della discendenza dell’Uomo-cane «al tipo della specie primitiva, in conseguenza di generazioni ed incrociamenti più o meno numerosi». Tuttavia, senza poi sbilanciarsi troppo, «accontentiamoci dunque per ora, poiché ignoriamo chi fossero gli ascendenti di quelle due facce villose, a constatare più seriamente che ci sarà possibile in caso di eredità diretta che abbiamo sotto gli occhi, affine di seguirlo all’occasione nella sua discendenza».

Tratto da Il Giornale Illustrato dei Viaggi e delle avventure di terra e di mare, numeri 244 e 245, 1901, Sonzogno.

7 commenti su “La Domenica della Gargolla #2”

  1. I was pretty pleased to find this site. I want to to thank you for your time due to this fantastic read!!

    I definitely loved every bit of it and i also
    have you saved to fav to check out new stuff on your website.
    I saw similar here: Dobry sklep

  2. Simply desire to say your article is as amazing. The clarity in your
    post is just excellent and i can assume you’re an expert on this subject.
    Well with your permission allow me to grab your feed to keep
    updated with forthcoming post. Thanks a million and please continue the rewarding
    work. I saw similar here: Dobry sklep

  3. Hey! Do you know if they make any plugins to help with Search Engine Optimization? I’m trying to get my blog to rank for
    some targeted keywords but I’m not seeing very good results.
    If you know of any please share. Many thanks! You can read similar article here:
    Najlepszy sklep

  4. Hello there! Do you know if they make any plugins to assist with
    SEO? I’m trying to get my blog to rank for some
    targeted keywords but I’m not seeing very good gains.
    If you know of any please share. Many thanks! I saw similar blog here: GSA List

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *